Zolin porta l’alta moda a Sandrigo

Una serata d’eccezione con abiti da favola, mercoledì 24 settembre, nella piazza di Sandrigo, trasformata per l’occasione in una passerella d’alta moda internazionale. Un’elegante tensiostruttura ha ospitato infatti la sfilata della collezione Autunno/Iverno 2008, piu’ una selezione dei migliori capi vintage dello stilista vicentino Luigi Zolin, indossati da 10 bellissime top model, tra cui Laura Barriales e Eva Riccobono, applaudite da un folto pubblico, piu’ di 900 persone, tra cui numerosi ospiti del mondo dello spettacolo: Amanda Lear, Roberta Capua, l’attrice Loredana Cannata, Randy Ingermann, del mondo della moda e del design, tutti riuniti per festeggiare i 35 anni della sartoriale Luigi Zolin. Due ore di vero spettacolo per l’eleganza dei suoi abiti, sobri nello stile ma vere opere d’arte per la lavorazione delle sete,lane pregiate e tessuti di alta qualità, destinati ad una clientela molto esclusiva,a testimonianza del ritorno – oggi – dell’attività sartoriale in Italia che cosi’ tanto ha contribuito all’economia del nostro paese. Ultimo ad uscire, un ricco abito da sposa davvero molto particolare. Tutta la sfilata e’ stata accompagnata dalla classe delle scarpe Rossi Moda, messe a disposizione dall’azienda per l’occasione. Partito con un piccolo negozio nei primi anni ’70, Luigi Zolin comincia subito a collaborare con i nomi piu’ importanti del pret à porter italiano, inglese e francese. Da allora la sua attività si e’ sviluppata tra le passerelle, e con ago e filo, lo stilista vicentino continua a creare nel suo atelier abiti da sogno, collaborando con i nomi dell’alta moda internazionale. (Francesca Dolcetta)